Category: Osteopatia

Novembre 23, 2021 by admin 0 Comments

Cervicale: cause, sintomi e rimedi

I dolori cervicali, in gergo medico definiti come cervicalgia, sono quei dolori che affliggono collo, spalle e braccia. Questi dolori sono molto comuni, non solo tra chi fa lavori pesanti e trasporta carichi o tra gli sportivi che lavorano molto con i pesi, ma anche per le persone che lavorano tutto il giorno al computer.

In questo articolo parliamo di quali sono le cause, i sintomi e rimedi per i dolori cervicali e cerchiamo di scoprire come sconfiggerli in modo efficace.

Dolori cervicali: le cause

Il dolore della cervicale può dipendere da diversi fattori quali innanzitutto lesioni che affliggono i muscoli e le articolazioni del collo e che possono essere dovuti a traumi o sforzi eccessivi.

Le cause della cervicalgia però non sono solo queste; è molto comune infatti, per le persone che non abbiano subito incidenti e che non sono soventi fare grandi sforzi fisici, che il dolore alla cervicale si manifesti in conseguenza a:

  • Assunzione di posture sbagliate
  • Scarsa attività fisica e sedentarietà
  • Posizioni errate durante il sonno
  • Stress
  • Tensioni psicologiche e emotive
  • Colpi di freddo

Tutti questi fattori possono portare alla comparsa dei dolori cervicali che spesso possono causare anche emicranie o trasformarsi in vertigini da cervicale.

Dolori cervicali: i sintomi

Ma come si manifestano i dolori cervicali? I sintomi dei dolori cervicali interessano la zona del collo e delle spalle e in alcuni casi anche delle braccia. I dolori cervicali si manifestano con rigidità del collo, dolore acuto e localizzato, difficoltà di movimento nelle zone interessate, torcicollo, formicolii e intorpidimento localizzato ma la cervicale può anche causare emicrania, vertigini e nausea.

La vertigine cervicale è una delle conseguenze più spiacevoli della cervicalgia in quanto può causare perdita di equilibrio, impossibilità a muovere il collo poiché i movimenti, anche i più leggeri, causano violente vertigini, ma anche ronzii alle orecchie e problemi all’udito.

Dolori cervicali: le cure

Curare i dolori cervicali non è semplice, tanto infatti dipende da cosa li ha causati. Nella maggior parte dei casi si tende ad assumere antidolorifici quando i dolori sono insostenibili. Gli antidolorifici e gli antiinfiammatori agiscono quasi immediatamente, togliendo i dolori ma non elimina la causa degli stessi.

Per curare la cervicale è quindi necessario seguire delle sedute di fisioterapia e osteopatia fare degli esercizi mirati a riabilitare il collo. Questi esercizi possono essere fatti a casa e sarebbe buona norma svolgerli quotidianamente, soprattutto per i soggetti che svolgono lavori al computer e che quindi tendono a mantenere sempre la stessa posizione riducendo la mobilità del collo e favorendo la formazione di contratture muscolari.

Prevenire la cervicale: prevenire la comparsa dei dolori cervicali è possibile. Come abbiamo appena visto gli esercizi possono aiutare in questo così come praticare sport al fine di rafforzare i muscoli e mantenerli tonici. Se la cervicale è invece indotta da fattori emotivi come lo stress è fondamentale eliminare le cause di ansia per evitare l’insorgere di ulteriori tensioni muscolari.

Se cerchi un rimedio efficace alla cervicale prova con l’osteopatia! Prenota subito il tuo appuntamento presso Clinica Marciano.